Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1296
MODICA - 26/01/2012
Cronache - E’ successo nei pressi di un istituto bancario di Modica Alta

Madre scippata dal figlio, chiarimento e perdono

L’uomo è stato successivamente rintracciato e ha restituito la borsa con documenti, soldi e libretto bancario alla congiunta

Madre scippata dallo stesso figlio. E´ successo nei pressi di un istituto bancario di Modica Alta. Un uomo si è avvicinato a una pensionata e le ha strappato di mano un libretto bancario. Le grida della donna, l’accorrere di alcune persone per prestare soccorso alla vittima. Di lì a poco la situazione si è chiarita. Lo scippatore era stato il figlio quarantenne che da alcuni giorni si era allontanato di casa. La malcapitata ha raccontato che qualche tempo fa si era accorta dell’ammanco di soldi dal suo libretto dei risparmi e anche dalla sparizione di oltre duemila euro.

Non c’era voluto molto a capire che era stato il figlio a fare i prelievi e così, dopo le rimostranze, l’anziana aveva nascosto il titolo di credito, suscitando la rabbia del congiunto che addirittura era andato a vivere in un bed&breakfast. Non potendo più avere disponibilità finanziaria, l’uomo era tornato alla carica. Probabilmente avrà seguito la madre mentre si recava in banca e al momento opportuno è entrato in azione, scippandole la borsa prima che l´anziana entrasse in banca. L’uomo è stato successivamente rintracciato e ha restituito la borsa con documenti, soldi e libretto bancario alla congiunta che, a questo punto, cuore di mamma, lo ha perdonato.