Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:51 - Lettori online 586
MODICA - 15/12/2011
Cronache - Operazione «Safe Christmas» della Guardia di Finanza

Addobbi natalizi made in Cina, raffica di sequestri

Eliminate dal commercio 1.200 confezioni di luminose da parete e luminarie d’appartamento, addobbi per alberi di Natale
Foto CorrierediRagusa.it

I militari della Guardia di finanza sono stati impegnati sul territorio di Modica e Scicli sequestrando oltre 1200 confezioni tra catene luminose da parete, luminarie da appartamento, addobbi e catene luminose per alberi di natale. Numerose le violazioni contestate. Dalla mancanza della marchiatura CE alla assenza di importanti indicazioni sui rischi in lingua Italiana, violazioni concernenti l’assenza dell’indicazione del paese produttore e dell’importatore.

Tre soggetti di etnia cinese sono stati segnalati alla autorità giudiziaria, per rispondere penalmente delle violazioni. Sono state inoltre erogate sanzioni amministrative che potrebbero giungere a circa 25.000 euro per ciascun Commerciante.

I militari della Tenenza di Modica hanno effettuato una operazione tesa a verificare il rispetto della normativa italiana ed europea da parte di commercianti attivi nello specifico settore. Il fine ultimo era certamente quello di tutelare il consumatore finale, nella considerazione del fatto che i prodotti non conformi alla normativa vigente, possono non essere sottoposti a quei rigorosi controlli che li rendano sicuri ed adatti all’uso domestico, a prova di incendio, nonché fabbricati con sostanze che non siano nocive per l’uomo e gli animali e dannose per l’ambiente.