Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1126
MODICA - 05/12/2011
Cronache - Ancora furti in città

Ladruncoli "educati" alla Siae e in un bar del centro storico

I due colpi hanno fruttato un magro bottino di circa 25 euro

Ancora furti a Modica. Presa di mira dai ladri la sede della Siae che si trova in vico Deodato, alle spalle di corso Umberto Primo. I malviventi non si sono scoraggiati dinanzi alla porta di sicurezza e l´hanno letteralmente scardinata dai muri portanti, poi sono entrati negli uffici ma si sono ritrovati davanti a un cumulo di documenti, programmi e permessi di spettacoli.

Per ripagarsi in parte della fatica, i malviventi si sono "accontentati" degli spiccioli trovati su una scrivania, circa 15 euro. Nella notte tra venerdì e sabato, è stato preso di mira un cavallino elettrico giocattolo a monete per i bambini, sistemato davanti al Ciock Caffè di corso Umberto Primo. I malviventi sono riusciti a impossessarsi, anche in questo caso, delle monete che si trovavano all’interno del giocattolo, circa 10 euro.

Ai proprietari, però, quasi per "ringraziarli", hanno lasciato dietro la porta del bar un vaso di terracotta con pianta, che forse costa anche più dei 10 euro rubati. I due furti sono stati denunciati alle forze dell’ordine.