Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1455
MODICA - 12/10/2011
Cronache - Costruito uno chalet in demanio pubblico

Pub abusivo: richiesta di rinvio a giudizio per il titolare

La richiesta s’inquadra nell’ambito dei controlli coordinati dal Procuratore capo Francesco Puleio e finalizzati alla tutela del territorio e del patrimonio paesistico

La Procura della Repubblica di Modica ha chiesto al Giudice per le indagini preliminari l’applicazione di un decreto penale di condanna nei confronti dell’amministratore di una società ritenuta responsabile di occupazione del demanio marittimo a Sampieri.

La richiesta s’inquadra nell’ambito dei controlli coordinati dal Procuratore capo Francesco Puleio e finalizzati alla tutela del territorio e del patrimonio paesistico, per contrastare l’indebito sfruttamento delle comuni risorse ambientali, in seguito ad accertamenti condotti dalla Guardia costiera e diretti dal sostituto procuratore Alessia La Placa, Questo il dettaglio della imputazione. Nella fattispecie, uno sciclitano di 47 anni, amministratore delegato di una società, è accusato d’aver realizzato una struttura di legno adibita a pub sul demanio marittimo in difformità alle autorizzazioni concesse dagli uffici preposti.