Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:35 - Lettori online 809
MODICA - 30/09/2011
Cronache - L’uomo causò un incidente stradale dal quale scaturì il decesso di una persona

Omicidio colposo aggravato per un modicano di 39 anni

L’incidente si verificò lo scorso ottobre lungo la ex statale 115, nei pressi di Modica Alta

Causò un incidente stradale dal quale scaturì il decesso di una persona. Con l’accusa di omicidio colposo aggravato il procuratore capo Francesco Puleio ha chiesto al gup il rinvio a giudizio di G.T., modicano di 39 anni. L’incidente si verificò lo scorso ottobre lungo la ex statale 115, nei pressi di Modica Alta, quando l’uomo, a bordo di una Bmw, urtò Citroen Saxo al volante della quale era la vittima. Stando alle indagini, dirette dal sostituto procuratore Alessia La Placa, il guidatore della Bmw viaggiava a circa 82 chilometri orari, 12 in più rispetto al massimo consentito nelle strade extraurbane secondarie.

La berlina tedesca urtò l’utilitaria, il cui guidatore stava per cominciare una inversione a «U». La Saxo piroettò su sé stessa, finendo contro un auto rimorchio. Le condizioni del guidatore apparvero subito gravi e difatti il malcapitato spirò pochi giorni il ricovero in ospedale per i gravi traumi riportati, soprattutto alla testa. Adesso spetterà al magistrato decidere se accogliere o meno la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla procura a carico dell’automobilista.