Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 393
MODICA - 30/07/2011
Cronache - Un camionista ha riportato fratture ed è ricoverato a Modica

Grave incidente stradale a Modica, donna in rianimazione

Il Nucleo di Pronto Intervento di Polizia Municipale, chiamato per i rilievi, ha constatato che l’incidente era stato causato, probabilmente, da una mancata precedenza all’intersezione

Grave incidente della strada. Una donna è ricoverata in Rianimazione, un camionista ha riportato fratture ed è ricoverato a Modica. Il sinistro è avvenuto all’intersezione tra Via Silla e Via Caio Duilio tra un autocarro Peugeot, proveniente da quest’ultima arteria, condotto da S.A., 62 anni, di Vittoria, e una Lancia Y che, invece, circolava per Via Silla, e che era condotta da una donna modicana di 40 anni, S.B.. Lo scontro è stato violentissimo tant’è che per estrarre la conducente dall’utilitaria si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Il Nucleo di Pronto Intervento di Polizia Municipale, chiamato per i rilievi, ha constatato che l’incidente era stato causato, probabilmente, da una mancata precedenza all’intersezione. Chiesto l’intervento del 118, i due conducenti sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore. La donna è apparsa subito la più grave. Dagli accertamenti è emerso che l’interessata presentava un trauma cranico con edema cerebrale, sub-lussazione di due costole e fratture scomposte. La prognosi è di quaranta giorni. Per lei si è reso necessario il trasferimento presso l’Unità Operativa di Rianimazione dell’Ospedale Guzzardi a Vittoria. Il camionista ha avuto una prognosi di trenta giorni di prognosi per la frattura della clavicola e contusioni al ginocchio ed è stato ricoverato al «Maggiore». Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire le effettive responsabilità delle due parti coinvolte.