Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1057
MODICA - 07/07/2011
Cronache - In via Nuova Sant’Antonio, nei pressi della stazione ferroviaria

Rogo in edificio abbandonato, romeno intossicato

L’uomo, rimasto solo intossicato ma non ustionato, è stato trasferito con l’ambulanza del 118 al Maggiore di Modica, per poi essere dimesso

Incendio di proporzioni contenute l´altra notte nello stabile di due piani abbandonato in via Nuova Sant´Antonio, nei pressi della stazione ferroviaria. L’incendio è di chiara matrice dolosa. Un incendio che però avrebbe potuto causare la morte di un romeno di 44 anni, che, quando è divampato il rogo, stava dormendo in una delle stanze occupata abusivamente.

L’uomo, rimasto solo intossicato ma non ustionato, è stato trasferito con l’ambulanza del 118 al Maggiore di Modica, per poi essere dimesso. Ancora da accertare chi abbia appiccato le fiamme e perchè. Il romeno non si sarebbe accorto di nulla.