Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1144
MODICA - 28/03/2008
Cronache - Modica - Il gip ha rimesso in libertà Toni Di Tommasi

Scarcerato un dei 2 rapinatori
della "Taverna Nicastro"

Resta invece in cella Giorgio Caccamo Foto Corrierediragusa.it

Remissione in libertà per uno dei due autori del magro colpo di un paio di mesi fa in danno di una nota taverna di Modica Alta. Tony Di Tommasi, 34 anni, incensurato, è stato scarcerato su decisione del gip Michele Palazzolo, che ha accolto l’istanza dell’avvocato Angelo Iemmolo, ammettendo il suo assistito al giudizio immediato fissato per il prossimo 7 maggio.

Per il complice Giorgio Caccamo (nella foto), 40 anni, con piccoli precedenti, tossicodipendente, difeso dall’avvocato Rinaldo Occhipinti, resta invece confermata la custodia cautelare in carcere. Caccamo sarà giudicato con il rito abbreviato. I due malviventi sono originari di Modica ma risultano residenti ad Ispica. Erano stati arrestati dopo un breve inseguimento in auto per le vie di Modica Alta. Poco prima i due rapinatori erano entrati nella taverna armati di pistola giocattolo e, trovando la cassa vuota, si erano fatti consegnare appena 25 euro da un cliente.

Toni Di Tommasi La scacciacani utilizzata da Caccamo