Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 959
MODICA - 11/02/2011
Cronache - Modica: si tratta di Marco Garofalo, 27 anni, sorpreso con 200 grammi di sostanza stupefacente

Hashish nei calzini, giovane modicano arrestato

Il processo per direttissima è stato fissato per fine mese
Foto CorrierediRagusa.it

Nascondeva hashish nei calzini. Un vecchio escamotage per eludere i controlli. Un tentativo vano per il ventisettenne Marco Garofalo (nella foto), già noto per reati di droga. Per il giovane sono scattate le manette. L’arresto è stato effettuato dalla polizia, che teneva d’occhio Garofalo da qualche tempo, come accade con tutti i soggetti implicati in fatti di droga. I poliziotti hanno sorpreso Garofalo con addosso due panetti di hashish, per complessivi 200 grammi.

L’atteggiamento guardingo del giovane, e i suoi continui e fitti incontri con alcuni assuntori, hanno messo sul chi vive gli agenti, che hanno trovato conferma ai loro sospetti con la perquisizione personale. Dai successivi controlli nell’abitazione di Garofalo, sono saltati fuori anche un coltello da cucina per il taglio della droga, e numerosi sacchetti di cellophane trasparente per confezionare la sostanza stupefacente.

Marco Garofalo è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa. Il giovane è già comparso dinanzi al giudice, che ne ha convalidato l’arresto, disponendo il mantenimento della custodia cautelare in carcere in attesa del processo per direttissima fissato per fine mese.