Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1235
MODICA - 07/01/2011
Cronache - Modica: furto sventato da istituto di vigilanza privata

La banda del buco colpisce mini market sulla Modica mare

Tentato colpo nei locali «Pitino» di contrada San Filippo

La banda del buco riesce a penetrare nel minimarket «Pitino» di contrada San Filippo, sulla Modica mare, ma l’allarme fa saltare i piani. Sono dovuti andare via a mani vuote i ladri che, nella notte dell’epifania, nutrivano il proposito di alleggerire il locale commerciale, il cui sistema d’allarme è collegato all’istituto di vigilanza privata «La Ronda». Sono stati proprio i vigilantes a raggiungere subito in auto il supermercato, facendo appena in tempo a vedere una vettura che sgommava via in tutta fretta.

Probabilmente si trattava dei malviventi che avevano dovuto giocoforza desistere dal furto. I vigilantes hanno scoperto il foro che i ladri avevano praticato sulla parete laterale dell’edificio, forse utilizzando un flex. Nessuno dei residenti si era accorto di nulla, ma l’allarme era scattato alla centrale operativa dell’istituto di vigilanza. Sentendo arrivare i vigilantes, i ladri hanno subito levato le tende. Stando alle indagini condotte dai Carabinieri, i ladri erano riusciti a penetrare nel locale, ma non avevano però avuto il tempo di arraffare la merce.