Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 494
MODICA - 15/12/2010
Cronache - Scicli: uno sciclitano di 37 anni citato in giudizio

Picchia la moglie e chi le sta accanto, stalking a Scicli

L’uomo deve rispondere dei reati di lesioni personali e molestie

Isola dal mondo la ex moglie vessandola, minacciandola e picchiandola. E’ l’atteggiamento persecutorio portato avanti da uno sciclitano di 37 anni, nonostante il divieto del giudice di avvicinare la ex consorte, dalla quale era legalmente separato. Per i reati di lesioni personali e molestie, il procuratore capo Francesco Puleio ha disposto la citazione in giudizio dell’uomo.

Le continue vessazioni alle quali lo sciclitano sottoponeva la donna erano sfociate in due denunce querele a febbraio e aprile scorsi. Provvedimenti drastici che non avevano messo la donna al riparo dal continuo stlaking dell’ex marito, che, in maniera ossessiva, vietata alla donna di instaurare rapporti d’amicizia con altre persone e rapporti professionali con i colleghi di lavoro della donna. La vittima veniva spesso insultata e minacciata, e, stando ai capi d’imputazione, lo sciclitano non esitava a picchiare la donna e le persone che l’avvicinavano. Adesso la citazione in giudizio per far terminare l’incubo.