Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1413
MODICA - 24/11/2010
Cronache - Modica: la donna di 61 anni non si è fatta scrupoli

Badante romena fugge con la pensione di un anziano

La polizia sta cercando di rintracciare l’immigrata

Una badante romena di 61 anni carpisce la fiducia dell’anziano novantacinquenne di cui si prendeva cura da poco e lo deruba del contante custodito in un cassetto: 3mila 700 euro. La donna ha poi fatto perdere le proprie tracce. E’ stato lo stesso anziano, residente in via Passo Gatta, a sporgere denuncia in commissariato, dopo aver accertato che la badante si era volatilizzata con il denaro.

La polizia sta cercando di rintracciare l’immigrata, che si presume possa aver fatto ritorno in Romania, visto che la somma rubata equivale per lei alla retribuzione di circa un anno di lavoro. La donna non si è fatta scrupolo di derubare un anziano non del tutto autosufficiente e in stato di bisogno. Approfittando della circostanza che l’uomo vivesse da solo, l’immigrata ha avuto modo di studiare indisturbata la casa.

La donna, senza farsene accorgere, in modo da non sollevare sospetti nella mente dell’anziano, comunque lucido, ha scoperto dov’era custodito il contante, vale a dire la pensione. Pare che la donna abbia compiuto il furto nel corso della notte, dopo aver messo a letto l’anziano, eclissandosi. L’uomo, difatti, il mattino seguente non ha trovato la badante pronta per farlo alzare dal letto. Poi l’amara scoperta del furto.