Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 1546
MODICA - 07/10/2010
Cronache - Modica: sospetto trauma toracico per un cinquantenne

Autocarro si ribalta vicino al ponte Costanzo: un ferito

L’incidente è stato autonomo. Sul posto la Polstrada
Foto CorrierediRagusa.it

E’ capottato poco prima del ponte Costanzo un autocarro Fiat 60 alla cui guida si trovava un modicano di 50 anni, che ha riportato un sospetto trauma toracico (nella foto di Maurizio Melia - TUTTI I DIRITTI RISERVATI - RIPRODUZIONE VIETATA). L’incidente autonomo si è verificato poco prima delle 11. I rilievo sono stati effettuati dalla Polstrada che dovranno accertare se si sia trattato di un guasto meccanico o di una distrazione o malore del conducente. L’uomo, ancora cosciente nonostante la violenta botta, è stato condotto al «Maggiore» di Modica a bordo dell’ambulanza del 118 «Cmr Modica 1».

Le condizioni del modicano non destano particolari preoccupazioni. I medici hanno prestato le prime cure e ricoverato l’uomo nel reparto di ortopedia. I vigili del fuoco hanno dovuto faticare non poco per liberare il camionista dalla cabina del mezzo pesante, che si era incrinata. Il traffico veicolare ha subito forti rallentamenti, anche perché si è reso necessario l’intervento di una gru per liberare la sede stradale dall’autocarro.