Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1010
MODICA - 09/09/2010
Cronache - Modica: insolito incidente nei pressi di contrada Mauto

Camion urta pala meccanica, sfonda il guard-rail e capotta

Il 61enne modicano ha riportato trauma cranico e toracico. Illeso il manovratore del mezzo da lavoro
Foto CorrierediRagusa.it

E’ di un ferito per fortuna non grave il bilancio di un insolito quanto spettacolare incidente stradale verificatosi ieri pomeriggio in via Catagirasi, nei pressi di contrada Mauto, a Modica Alta. Lungo il rettifilo che porta al Pala Rizza si sono scontrati un camion e una pala meccanica. Il camion è finito nel terreno che costeggia la strada, dopo essersi capottato a causa del violento urto (nella foto, TUTTI I DIRITTI RISERVATI - RIPRODUZIONE VIETATA).

E’ stato proprio il camionista, O.F., 61 anni, modicano, ad avere la peggio, mentre il manovratore della pala meccanica, G.C., 23 anni, originario di Modica ma residente a Noto, è invece rimasto quasi illeso, a parte lo spavento. Sono stati gli automobilisti in transito a chiamare i soccorsi. Il ferito è stato subito condotto al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore a bordo dell’ambulanza del 118 «Modica 1 Cmr». L’ambulanza è giunta sul luogo dell’incidente appena cinque minuti dopo la chiamata, nonostante gli operatori avessero appena terminato un altro intervento di soccorso.

I medici hanno riscontrato un sospetto trauma cranico e un trauma toracico, oltre ad una ferita lacero contusa alla testa. I sanitari non si sono riservata la prognosi. L’uomo può ringraziare la sua buona stella, perché le conseguenze dello scontro sarebbero potute essere ben più pesanti, considerato che il camion si è capottato sul terreno. Stando alla prima ricostruzione della dinamica, il camion, che seguiva la pala meccanica in direzione Frigintini, ha cozzato contro il mezzo da lavoro.

A quel punto, il camionista ha perso il controllo del mezzo pesante, capottandosi. Non è escluso, stando a quanto riferito dai testimoni, un possibile guasto ai freni del camion. L’eventualità sarà accertata dalla polizia municipale, intervenuta assieme ai vigili del fuoco per sgomberare la carreggiata e recuperare il camion con l’ausilio di una gru.

Sotto, la foto della scena dell´incidente. Cliccateci per ingrandirla.
TUTTI I DIRITTI RISERVATI - RIPRODUZIONE VIETATA