Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1188
ISPICA - 29/07/2009
Cronache - Ispica: l’episodio si è registrato in contrada Passi

Randagio morde un ispicese a Santa Maria del Focallo

L’uomo, un 60enne del posto, è stato ferito alla gamba

Si era diretto a piedi di prima serata verso il vicino cassonetto per buttare la spazzatura e si è ritrovato dinanzi ad un branco di randagi, uno dei quali lo ha morso alla gamba. E’ la disavventura occorsa ad un pensionato ispicese di 60 anni in contrada Passi, a Santa Maria del Focallo.

L’uomo, in preda al panico, ha gridato, mettendo in fuga i randagi. I residenti hanno poi soccorso il malcapitato, subito condotto al pronto soccorso dell’ospedale «Maggiore» di Modica, dove i medici gli hanno diagnosticato un ferita lacero contusa provocata da un morso di cane.

Il pensionato sta bene, ma la paura è stata tanta. Stando alle segnalazioni dei residenti, sono parecchi i randagi che di notte, ma non solo, si aggirano per la frazione balneare ispicese. Stavolta ci è pure scappata l’aggressione all’uomo, per fortuna senza danni seri. Bisogna che accada una nuova tragedia, come quella del Pisciotto, affinché vengano adottati i provvedimenti del caso?