Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 861
ISPICA - 14/09/2007
Cronache - Carabinieri della motovedetta di Pozzallo

Pescatore abusivo denunciato a Cirica
Nella sua barca 7mila ricci ancora vivi

Scattata anche la multa e attrezzatura sequestrata Foto Corrierediragusa.it

E’ stato denunciato per pesca abusiva dai Carabinieri della motovedetta di Pozzallo un 38enne siracusano sorpreso nei pressi della spiaggia di Cirica, nell’Ispicese, immerso con autorespiratore e attrezzatura da sub a pescare nello specchio di mare antistante.

G.C. aveva già stoccato nella sua imbarcazione circa 7000 ricci che, essendo ancora vivi, sono stati immediatamente restituiti al mare. L’uomo è stato fermato grazie alla sinergia tra la pattuglia della stazione di Pozzalo e gli uomini della motovedetta che, per mezzo del tender in dotazione, hanno raggiunto la spiaggia e lo hanno intercettato, impedendogli di fuggire con il pescato illecito.

Oltre alla denuncia, a carico del pescatore abusivo è altresì scattata una multa di mille euro e il sequestro dell’attrezzatura.