Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 20 Agosto 2017 - Aggiornato alle 21:57 - Lettori online 772
ISPICA - 24/05/2017
Cronache - Lungo la provinciale 67 Pozzallo - Pachino

Tre incensurati rubano cavi di rame: arrestati

Sono intervenuti i carabinieri Foto Corrierediragusa.it

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato tre persone sorprese mentre rubavano dei cavi di rame sulla provinciale 67 Pozzallo-Pachino, nei pressi di un pozzetto contenente i cavi dell’illuminazione pubblica. Le manette sono scattate per 3 rumeni, tutti incensurati e senza fissa dimora, che, dopo aver già tranciato i cavi elettrici, ne stavano portando via circa 60 metri dai tombini dell’illuminazione pubblica di proprietà dell’Enel. Gli stranieri, alla vista dei militari, hanno tentato la fuga verso la vicina spiaggia, ma sono stati immediatamente bloccati e arrestati per furto aggravato. Erano in possesso di diversi arnesi da scasso. Ora si trovano rinchiusi nel carcere di Ragusa.