Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 920
ISPICA - 22/08/2016
Cronache - Operazione dei Carabinieri

Il fiuto del cane Indic fa arrestare 39enne

L’uomo si trova rinchiuso nel carcere di Ragusa Foto Corrierediragusa.it

I Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato Mzoura Sellami, 39 anni, nato in Marocco ma da diversi anni residente a Ispica, già noto alle forze dell´ordine. Lo straniero, infatti, è stato sottoposto a perquisizione domiciliare nella propria abitazione e, nel corso dell’attività, i Carabinieri, grazie al fiuto infallibile del cane antidroga Indic, hanno scovato, ben nascosto in un intercapedine ricavata in un muro del garage, un involucro contenente quasi 50 grammi di hashish, che è stato immediatamente recuperato e sottoposto a sequestro. Inoltre, in un altro contenitore nascosto nella stessa intercapedine, i militari dell’Arma hanno rinvenuto un bilancino di precisione, vario materiale per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente e la somma in contanti di circa 550 euro in banconote di vario taglio e verosimilmente provento dell’attività illecita di spaccio.
A questo punto, i Carabinieri hanno condotto l´uomo in caserma, dove è stato dichiarato in arresto per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L´uomo si trova rinchiuso nel carcere di Ragusa.