Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 596
ISPICA - 06/10/2015
Cronache - In via Duca degli Abruzzi e in via Trieste

Due incidenti stradali a Ispica: investita 84enne

L’anziana è stata ricoverata al Maggiore di Modica Foto Corrierediragusa.it

Due incidenti stradali si sono registrati lunedì a Ispica di cui uno per poco non si è trasformato in tragedia. Una donna è stata investita, intorno alle 10,30, nel momento in cui si apprestava ad attraversare la strada in via Duca degli Abruzzi, all’angolo con la Via Galileo Galilei. Vittima del sinistro è stata M.M., 84 anni, che si trova adesso ricoverata nella divisione di ortopedia e traumatologia dell´ospedale Maggiore di Modica in gravi condizioni. Ad investirla è stata un’autovettura Fiat Punto, alla cui guida era un anziano ispicese che, probabilmente distratto, non si è accorto della donna e l’ha centrata in pieno. Alcuni passanti hanno cominciato ad urlare temendo il peggio e i primi soccorsi sono stati prestati da un medico, l’ex sindaco della cittadina, Rosario Gugliotta, che si trovava all’interno del proprio ambulatorio. Il professionista ha posto la malcapitata in una posizione che serviva ad attenuare i forti dolori lamentanti e, quindi, personalmente, ha telefonato alla centrale operativa del 118 che ha inviato sui luoghi l’ambulanza medicalizzata di stanza proprio a Ispica.

L´ottuagenaria è stata stabilizzata e subito trasferita al Pronto Soccorso dell’ospedale Maggiore di Modica, dove le sue condizioni ai medici di turno sono apparse gravi già nell´immediatezza. Dagli accertamenti radiologici, compresa la tac, cui la vittima è stata sottoposta, sono emersi dei politraumi con sospette fratture dei femori, della spalla destra e un forte trauma cranico. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per stabilire le responsabilità e per i rilievi del caso. Il traffico ha subito forti rallentamenti, fino a quando, cioè, è stato possibile rimuovere l´autovettura che aveva investito l´anziana ed effettuare tutti gli accertamenti necessari. L´automobilista è rimasto lievemente scioccato per quanto accaduto.

L´altro incidente è avvenuto in via Romagna, all´angolo con via Trieste, intorno alle 14. Coinvolti un furgone, condotto da un ventenne ispicese, e un´autovettura alla cui guida era un modicano anche questi ventenne che si sono scontrati quasi frontalmente. Sono rimasti feriti i due conducenti e il passeggero del furgone che sono stati condotti anche loro al Pronto Soccorso di Modica. Hanno riportato solo lievi feriti. Il sinistro, in questo caso, è stato rilevato dalla polizia locale.