Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 1134
ISPICA - 27/08/2015
Cronache - E’ accaduto a Santa Maria del Focallo

Anomala raffica di vento spazza via gli ombrelloni

Bagnanti nel panico Foto Corrierediragusa.it

Ha interessato solo 100 metri di spiaggia nei pressi del km 7 di Santa Maria del Focallo l’anomala raffica di vento, che, alle 12:30 di ieri, ha spazzato via tutto in una manciata di secondi. Gli ombrelloni sbalzati in aria, piombavano come proiettili sui terrorizzati bagnanti, i quali, per fortuna, sono riusciti a schivarli. Dopo i brevi istanti di paura, si è assistito prima al caos causato dagli oggetti e dagli effetti personali sparsi dappertutto sulla sabbia e, poi, il sopravvenuto stupore dei protagonisti della disavventura nel constatare che a destra e a sinistra, al di la di quei cento metri di spiaggia, lo strano fenomeno ventoso non si era verificato.
«Non si è trattato di una tromba d’aria – riferiscono i testimoni, uno dei quali windsurfista – ma di una fortissima raffica di vento proveniente da levante. Un fenomeno a dir poco anomalo, considerato il fatto che ha interessato solo 100 metri di spiaggia.

Sono stati solo pochi secondi, ma sono stati sufficienti per spazzare via tutto nel tratto di spiaggia interessato. Siamo stati fortunati – concludono – a non essere stati colpiti dagli ombrelloni, che avrebbero potuto colpirci, vista la violenza con cui il vento spirava».