Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 1071
ISPICA - 20/04/2015
Cronache - E’ successo nel pomeriggio di lunedì in contrada Miucia

Incidente sul lavoro: 26enne in ospedale

L’uomo non è per fortuna in pericolo di vita
Foto CorrierediRagusa.it

Grave incidente sul lavoro nell’aperta campagna di contrada Miucia (foto con ambulanza ed elisoccorso): un operaio 26enne ispicese ha riportato lesioni e fratture multiple agli arti inferiori, ferito mentre lavorava la terra con un motocoltivatore. Seppur cosciente e non in pericolo di vita, considerate le ferite e la natura dei traumi, A.D.T. è stato trasportato in elisoccorso all’Ospedale «Cannizzaro» di Catania, dove sarà presto sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. L’incidente si è verificato intorno alle 14 di lunedì. Secondo una prima e sommaria ricostruzione dell’accaduto, pare che l’operaio sia inciampato mentre fresava un appezzamento di terreno con un motocoltivatore. L´uomo è stato travolto dalla macchina agricola, rimanendo gravemente ferito alle gambe. Sono stati subito chiamati i soccorsi. Intervenute tempestivamente due ambulanze del 118, un mezzo ispicese e quello medicalizzato pachinese, per prestare il primo e determinante soccorso. Appurate le gravi condizioni del giovane, il personale del 118 ha chiesto l’ausilio di un elicottero, che è atterrato sul luogo dell’incidente sul lavoro per prelevare il ferito.

Nel frattempo, sono arrivati sul posto un’unità dei vigili del fuoco del distaccamento di Modica e una pattuglia dei carabinieri della stazione di Ispica. Proprio i militari hanno effettuato i rilievi.