Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 644
ISPICA - 03/02/2015
Cronache - I controlli dei carabinieri

Un 16enne denunciato per ricettazione ad Ispica

Nel frattempo proseguono le indagini per individuare gli altri quattro complici Foto Corrierediragusa.it

Denunciato per ricettazione il 16enne rosolinese L.S.. Alle 22 di lunedì è stato sorpreso a bordo di un mezzo rubato, un furgone «Peugeot», insieme con altre quattro persone, fuggite a piedi vedendo arrivare i carabinieri in corso Vittorio Emanuele, dove si erano fermati, probabilmente in attesa di qualcun altro. Al ragazzo denunciato è andata male, poiché i militari sono riusciti a acciuffarlo. Da una prima ricostruzione dei fatti, pare che il gruppo si trovasse in trasferta, dopo aver rubato il mezzo a Rosolini, forse per compiere un furto nelle aree rurali ispicesi. Il furgone è di proprietà di un signore rosolinese che non si era nemmeno accorto d’avere subito il furto circa un’ora prima dell’intervento dei carabinieri. Sono stati i militari dell’Arma ad informarlo sia del fatto che il mezzo gli era stato rubato, sia del ritrovamento del furgone, che gli è stato già restituito.
L. S. è stato denunciato in stato di libertà al Tribunale per i minori di Catania. Risponderà del reato di ricettazione.

Nel frattempo, proseguono le indagini dei Carabinieri per individuare gli altri quattro complici, riusciti a fuggire per le strette vie del centro storico ispicese e per accertare i motivi della loro trasferta da Rosolini.