Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 783
ISPICA - 01/03/2014
Cronache - La scuola ha subito due furti nell’arco di pochi giorni

Rubati 9 computer in istituto professionale commercio

Indagano i Carabinieri Foto Corrierediragusa.it

Rubati nove computer. Preso di mira l’Istituto professionale per il commercio che ha subito due furti nell’arco di pochi giorni, l’ultimo nella notte di ieri. Ignoti malviventi si sono introdotti nell’edificio forzando una porta antipanico, accedendovi attraverso la scala antincendio. Non c’è stato scasso. La porta è stata facilmente aperta e i ladri si sono diretti nell’aula informatica, saccheggiandola di nove vecchi computer del valore di mille e 200 euro circa. Ignorando però i pc più nuovi installati nell’aula vicina.Pochi giorni fa, nel medesimo istituto, forse i soliti ignoti ladri hanno rubato un computer e una cassa stereo per un valore di 300 euro circa. I malviventi, i quel caso, hanno avuto libero accesso all’edificio attraverso una finestra chiusa male.La mancanza di segni d’effrazione induce a formulare l’ipotesi che ci siano dei complici che agiscono dall’interno, facilitando il «lavoro» dei malviventi.

I carabinieri si occupano delle indagini. In tempi di crisi, infatti, è calato l’acquisto dei computer e le persone sono costrette ad affidarsi sempre più alle riparazioni, anche di pc obsoleti. Ciò comporta l’aumento della ricerca di pezzi di ricambio, magari non più in commercio vista la velocità con cui si rinnova la tecnologia, e la microcriminalità ha sicuramente fiutato l’affare, impinguando il mercato nero e sfruttando la mancanza di risorse economiche dei nuovi poveri.
Anche l’istituto d’istruzione superiore Curcio è stato depredato nel recente passato.