Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 856
ISPICA - 14/02/2014
Cronache - Il 40enne è ricoverato al "Maggiore" di Modica

Ispicese azzannato al braccio dal cane

La vittima dell’aggressione non ha al momento sporto querela a carico del proprietario del cane Foto Corrierediragusa.it

E’ ricoverato in chirurgia con una prognosi di 30 giorni l’ispicese 40enne azzannato al braccio destro da un cane di grossa taglia in via Kennedy, a Marina Marza. L’animale pare sia sfuggito al controllo del proprietario, dirigendosi verso l’uomo che stava aprendo il cancello di casa. Per motivi ignoti, il cane, un rottweiler, si è avventato sull’ispicese, azzannandolo come accennato al braccio. E’ stato lo stesso padrone a calmare il cane prima che le conseguenze potessero diventare più gravi. L’uomo è stato quindi trasportato in ambulanza al «Maggiore» di Modica dove si trova tutt’ora ricoverato.

La vittima dell’aggressione non ha al momento sporto querela a carico del proprietario del cane.


però...
14/02/2014 | 8.20.22
gianni

però, se chiedete al padrone del cane, vi dirà che il suo "cucciolo" è buonissimo, che non ha mai toccato nessuno, che è affettuoso etc etc etc... la verità è che queste bestiacce sono pericolose, feroci e inaffidabili e che questa razza, che è stata selezionata apposta per essere così, andrebbe vietata da subito! ne abbiamo già tanti di problemi...