Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1032
ISPICA - 20/01/2014
Cronache - Il bottino è di poche centinaia di euro

Ladri in azione negli uffici del cimitero

Sono in corso le indagini dei carabinieri Foto Corrierediragusa.it

Nessun segno di scasso e del furto si sono accorti lunedì. Ignoti ladri hanno agito indisturbati nelle prime ore di domenica, depredando gli uffici del cimitero comunale di un computer, di un monitor, di una stampante e di un modem. Il bottino vale poche centinaia di euro, ma arraffarlo con tanta facilità ne alza sicuramente il valore. Alla responsabile dell’ufficio non è rimasto altro che effettuare il sopralluogo, stilare la lista degli oggetti rubati e sporgere denuncia alla locale Stazione carabinieri. Il quesito ruota attorno alla facilità con la quale i malviventi hanno perpetrato il furto. È solo occorsauna forzatura alle porte d’ingresso dei tre uffici contigui del cimitero, dove i ladri hanno rovistato in lungo e in largo, e portare via con estrema facilità ciò che ritenevano d’interesse anche se non facilmente ricettabile.

Sono in corso le indagini dei carabinieri, che non si sbilanciano sulla pista seguita dopo aver sentito il personale comunale. È chiaro che non convince la facilità con la quale i ladri hanno agito.