Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1228
ISPICA - 20/01/2014
Cronache - Indagano i carabinieri

Anziano raggirato di 6mila euro a Ispica da 2 truffatori

La preda ha abboccato all’amo, recandosi all’Unicredit e prelevando la cospicua cifra richiesta Foto Corrierediragusa.it

E´ di 6mila euro il provento della truffa ad un anziano, raggirato per strada da malviventi la cui identità rimane ancora ignota nonostante la tempestiva denuncia ai carabinieri. La vittima è R.S., 77 anni, ispicese, un uomo ritenuto lucido e non ingenuo, ma ingannato con abilità e astuzia tali da arrecargli una postuma agitazione e confusione, che gli hanno impedito di riferire ai militari un’efficace ricostruzione dei fatti, né un identikit dei malviventi, né il numero di persone che avrebbero agito il crimine. Sono due, forse,le persone che hanno raggirato l’anziano. Probabilmente si tratta di un uomo e di una donna (come indicano più che altro i testimoni sentiti dai carabinieri), che lo hanno avvicinato mentre si trovava a Rosolini, dove avrebbe effettuato una visita medica. I malviventi pare lo abbiano avvicinato e stordito con le chiacchere, riuscendo forse ad ingolosirlo con un’offerta di ritorno economico, investendo una cifra iniziale.

La preda ha abboccato all’amo, recandosi all´Unicredit e prelevando la cospicua cifra richiesta. Denaro che ha consegnato direttamente nelle mani dei truffatori, che lo attendevano in via Vittorio Veneto, dove gli avevano dato appuntamento. Almeno,questo sembra emergere dal confuso racconto dell’uomo, che, ancora scioccato dall’accaduto, non riesce a fornire particolari rilevanti.
Risulta quindi, ancora un mistero su cosa sia stato detto all’anziano per farlo capitolare e, quindi, recarsi risoluto allo sportello dell’Unicredit e prelevare dal suo conto corrente l´ingente somma.