Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 754
ISPICA - 17/01/2014
Cronache - Imputato il 54enne di Enna Rosario Tamburello

Rubò 60mila euro: condannato a 4 anni

L’uomo aveva agito assieme a 3 complici Foto Corrierediragusa.it

Condanna a quattro anni e mille euro di multa per il 54enne di Enna Rosario Tamburello arrestato lo scorso gennaio dalla Squadra Mobile per un furto commesso in un’abitazione di Santa Maria del Focallo assieme ai complici Giovanni Aloisi, 25 anni di Messina, e Ian Plopis, 28 anni, romeno. Questi ultimi due avevano a suo tempo patteggiato la pena di due anni di carcere e 600 euro di multa ciascuno. Ora è arrivata invece la condanna per Tamburello, l’unico rimasto in carcere e che aveva scelto il rito ordinario. Il terzetto aveva ammesso i fatti, dal momento che le manette erano scattate in flagranza mentre si stavano defilando in auto con la refurtiva rubata pochi minuti prima dall’abitazione del proprietario di una trattoria di Santa Maria del Focallo. Il terzetto si era impossessato di gioielli e altri oggetti di valore per circa 60mila euro.

Gli investigatori avevano accertato che il romeno, rivelatosi il basista del colpo, era stato in passato alle dipendenze del gestore della trattoria, conoscendone quindi le abitudini.