Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 708
ISPICA - 13/01/2014
Cronache - Su decisione del giudice

Liberi i coniugi della marijuana nel water

Non è stato convalidato l’arresto Foto Corrierediragusa.it

Sono tornati in libertà i coniugi marocchini arrestati dai carabinieri sabato scorso con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio. La coppia, Hicham Mejjoudou, 32anni operaio, di nazionalità marocchina, residente a Ispica, e Imane El Khayali, 18 anni, casalinga (foto), è assistita dall’avvocato Giuseppe Trigilia, il quale tiene a precisare che la quantità di marijuana gettata nel water dalla coppia era di 11 grammi e non di 15.

I coniugi marocchini sono tornati liberi su decisione del giudice, che, sulla scorta degli elementi acquisiti, ha deciso di non convalidare l’arresto. Pertanto non sarà celebrato neanche il processo direttissimo.