Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 708
ISPICA - 03/05/2013
Cronache - Il gup ha emesso sentenza di condanna a sei mesi di carcere, pena sospesa

Sesso con studentessa 16enne: ispicese condannato

L’imputato, stando a quanto accertato dagli inquirenti, tra ottobre e dicembre 2011 avrebbe adescato la ragazzina

Doveva rispondere del reato di violenza sessuale ai danni di una studentessa ispicese di 16 anni. Si tratta di un anziano residente a Ispica, che, in udienza preliminare, è stato condannato dal gup Maria Rabini con il giudizio abbreviato a sei mesi di carcere, pena sospesa. La pubblica accusa aveva invocato la pena di otto mesi. L’imputato, stando a quanto accertato dagli inquirenti, tra ottobre e dicembre 2011 avrebbe adescato la ragazzina, offrendole prima del denaro senza pretendere nulla in cambio, a mo di regalie. Poi l’anziano cominciò a molestare la ragazza con esplicite avances sessuali.

Gli appostamenti si arebbero verificati nei pressi dell’istituto scolastico frequentato dalla minorenne e anche sotto lo sguardo perplesso degli altri amici, che avevano subodorato qualcosa di anomalo. Non a caso la studentessa, superata l’iniziale vergogna, si è prima confidata con l’amica del cuore e poi ha chiesto l´aiuto della madre che ha denunciato l´uomo.