Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:06 - Lettori online 863
ISPICA - 08/05/2012
Cronache - Le manette sono scattate per droga

Convalida dell´arresto di un incensurato di Ispica

Gli arresti domiciliari sono stati confermati dal tribunale di Modica

Il Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Modica ha convalidato l’arresto del disoccupato ispicese effettuato dai carabinieri della compagnia di Modica il 4 maggio. L’uomo, Giovanni Iemmolo, 36 anni, incensurato, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Si trova agli arresti domiciliari su disposizione del pubblico ministero della Procura di Modica, Gaetano Scollo.

Gli arresti domiciliari sono stati confermati dal tribunale di Modica quale misura cautelare a carico dell’ispicese, al termine dell’udienza di convalida tenutasi lunedì.

I carabinieri hanno arrestato Iemmolo dopo averlo tenuto d’occhio per alcuni giorni. Sospettando che potesse detenere della droga destinata allo spaccio, hanno deciso di perquisire l’abitazione dell’ispicese, in contrada Marina Marza, cercando conferma ai sospetti. Sospetti confermati dai 69 grammi di hashish trovati nel soggiorno, già suddivisi in dosi, e un coltello utilizzato per il taglio dello stupefacente. Il tutto è stato sottoposto a sequestro e messo a disposizione della magistratura. Si tratta del quinto arresto operato dei Carabinieri in pochi giorni nella lotta alla droga.