Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 862
ISPICA - 09/03/2012
Cronache - Manette per un pregiudicato

Evasione dai domiciliari, un arresto a Ispica

In esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere

È evaso, non rispettando gli arresti domiciliari e i carabinieri lo hanno arrestato. In una nota, i militari dell’arma riferiscono che si tratta di un «pregiudicato, P.D. le iniziali del nome, 46 anni, originario di Ispica». Due giorni fa, per l’uomo, si sono nuovamente spalancate le porte del carcere di Modica.

I carabinieri della Compagnia di Modica lo hanno arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Modica, dopo le segnalazioni inoltrate dai carabinieri di Ispica all’Autorità giudiziaria. Segnalazioni inerenti alla violazione delle prescrizioni connesse agli arresti domiciliari alle quali era stato sottoposto, dopo l’arresto del 20 settembre 2011, riconosciuto colpevole del furto di una moto Ape a Pozzallo.

Nei giorni scorsi era stato sottoposto ad un controllo dei carabinieri della Stazione di Ispica, rendendosi irreperibile.

La condotta dell’arrestato è stata prontamente segnalata all’Autorità giudiziaria che, in accoglimento della richiesta dei militari e non ritenendo gli arresti domiciliari idonei ad assicurare le esigenze cautelari emerse sul suo conto, ne ha disposto l’immediata carcerazione.