Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 537
ISPICA - 22/01/2012
Cronache - Necessario l’intervento dei Vigili del fuoco che hanno lavorato per 3 ore

"Mini" fuori strada finisce insabbiata sulla spiaggia

I cinque occupanti l’autovettura non hanno subito traumi Foto Corrierediragusa.it

Sembrava fosse stata ingoiata dalla sabbie mobili: una «Mini» Cooper (foto) è finita sulla battigia, sprofondando nella sabbia. Si è reso necessario l´intervento dei Vigili del fuoco, che, verso le tre del mattino di ieri, hanno subito liberato l´unico dei cinque occupanti rimasto intrappolato nell´abitacolo.

Poi, si sono avvalsi dell´ausilio di un´autogru per recuperare il veicolo e metterlo in sicurezza, estraendolo letteralmente dalla sabbia. L´intervento è stato ultimato alle sei del mattino.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, pare che l´auto sia uscita fuori strada, andando a fermare la propria corsa sulla battigia del litorale che si estende lungo la Pozzallo-Ispica. Sul posto, è intervenuta l´ambulanza del servizio 118, che ha trasportato gli occupanti all´ospedale «Maggiore» di Modica. Nessuno, per fortuna, si è fatto male.

Sulla provinciale sono intervenuti sia i Carabinieri che gli agenti della Polstrada.


Autodromo di Ispica
22/01/2012 | 16.58.36
Cittadino arrabbiato

Le strade di Ispica, specie nei weekend, si trsformano in un vero e proprio circuito di Formula 1 dove pirati della strada sfrecciano a velocità folli mettendo in pericolo i cittadini che vorrebbero fare una passeggiata in tranquillità. Sottolineo inoltre che sulla SS 115 dove più frequentemente la notte avvengono questi episodi delinquenziali, non ho mai visto un posto di blocco.