Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 610
ISPICA - 14/12/2007
Cronache - Ispica - Battaglia legale: la Corte europea sentirà le parti in causa

Due bimbi contesi dai genitori:
la madre li vuole portare
con sè in America

Il caso ha suscitato clamore in paese Foto Corrierediragusa.it

Si sono separati lo scorso luglio. Mentre lui ha continuato a vivere ad Ispica, lei era tornata nel suo paese natio in America. Ma adesso la madre è tornata per portarsi via i due figlioletti di cinque anni e di tre anni e mezzo.

La Corte d´appello di Catania ha difatti affidato alla donna la custodia dei due piccoli, ribaltando una sentenza dello scorso luglio. Stando difatti alracconto del marito, pare che l´ex moglie abbia aderito ad una sorta di setta religiosa, puntando a far diventare anche i due bambini degli adepti.

I giudici si pronunceranno in via definitiva solo la prossima settimana, quando decideranno se i bambini potranno partire alla volta degli States, oppure no. Intanto il padre, che ha annunciato battaglia, pare debba essere sentito anche dalla suprema corte europea, assieme all´ex consorte. A questo proposito i Carabinieri si sono presentati nell´abitazione dell´ispicese.

Una storia di separazione come tante ma con risvolti singolari, sia a causa della presunta appartenenza della donna a questa presunta setta religiosa, sia per lapossibilità che i bambini possano addirittura essere espatriati se la donna dovesse alla fine avere partita vinta. In tutti i casi sono i due inconsapevoli bimbi a stare vivendo sulla propria pelle momenti di tensione.