Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 641
COMISO - 08/07/2010
Cronache - Comiso: fallita rapina alla succursale di corso Ho Chi Minh

Il «roller cash» blocca 3 rapinatori di banca

L’irruzione nell’istituto di credito alle 12,10. I 3 erano a volto travisato ma alla prima difficoltà sono fuggiti. La Polizia sulle tracce di un’utilitaria

L’irruzione nell’istituto di credito è avvenuta alle 12,10. I 3 erano a volto travisato, sono entrati con fare deciso, ma alla prima difficoltà sono fuggiti. La Polizia è sulle tracce di un’utilitaria. In tre si sono presentati davanti al cassiere con il taglierino della succursale del Banco di Sicilia di corso Ho Chi Min per compiere una rapina. Il colpo è fallito per la presenza del «roller cash», il cassetto a tempo, che ha fatto desistere i delinquenti. E’ successo alle 12,10, ma stavolta è andata male.

Secondo la ricostruzione effettuata dai dipendenti della banca e da qualche testimone, uno dei 3 banditi aveva un taglierino, che ha puntato alla gola del cassiere per facilitare il colpo. Ma alla difficoltà di aprire il sofisticato cassetto, i 3, dall’accento tipicamente siciliano, hanno preferito tagliare la corda.

Gli agenti diretti dal commissario Rosario Amarù hanno organizzato posti di blocco alla ricerca di una utilitaria della quale sarebbe segnato pure il numero di targa. Si pensa all’irruzione di un terzetto catanese in provincia di Ragusa, ma non si escludono altre ipotesi.