Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 715
COMISO - 23/06/2010
Cronache - Comiso: attività di controllo della Polizia

Arrestato tunisino irregolare e denunciati due gelesi

L’immigrato deve lasciare l’Italia, i due gelesi non devono rientrare a Comiso

Serrati controlli sul territorio da parte del Commissariato di Comiso. Grazie alla presenza costante degli agenti di Polizia nella scorsa notte è stato tratto in arresto nel territorio di Santa Croce Camerina, un immigrato clandestino, Ben Said Amine tunisino di 24 anni irregolare sul territorio nazionale, inottemperante all’ordine del Questore di Caltanissetta di lasciare l’Italia entro 5 giorni, risalente al 2006.

Contemporaneamente gli agenti di Comiso hanno individuato a Comiso due gelesi G. C. di 25 anni e G F. di 30 anni, pregiudicati per reati contro il patrimonio che a bordo della loro autovettura, una Fiat Uno, erano stati visti «perlustrare» varie strade della città. I due non sono stati in grado di fornire alcuna valida giustificazione circa la loro presenza in città, quindi sono stati allontanati con foglio di via del questore e diffidati a fare rientro a Comiso e frazioni per un periodo di tre anni.