Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1092
COMISO - 01/12/2009
Cronache - Comiso: i Carabinieri si sono avvalsi di unità cinofile

Comiso: arrestati 2 pusher algerini. Detenevano hashish

Ritrovati e sequestrati, anche, un bilancino di precisione e un paio di coltelli utili al taglio

Arrestati due presunti pusher algerini. I Carabinieri di Comiso li hanno arrestati per detenzione di droga a fini di spaccio. Benaoumeur Benzougari, 35 anni, e di Belaid Chaoce, 42 anni, entrambiii algerini, i militari dell’Arma di Comiso e Vittoria hanno tirato fuori 150 grammi di hascisc, ed altri 6 grammi già pronti per la vendita posati sopra una mensola di una un’abitazione di contrada Fanello.

Ritrovati e sequestrati, anche, un bilancino di precisione e un paio di coltelli utili al taglio. I carabinieri si sono avvalsi dell’unità cinofila di Nicolosi. I due arrestati erano volti già noti ai militari. In questa occasione, tutto è partito dalle frequentazioni degli algerini, visti sia nel centro abitato di Comiso che in quello di Vittoria, intrattenersi con soggetti pregiudicati e consumatori di droga. Elementi che hanno consentito l’intervento nella casa rurale di contrada Fanello e l’arresto dei presunti pusher.

Nella medesima operazione dei carabinieri, sono stati denunciati due tunisini irregolari, sorpresi nei pressi della casa rurale di Fanello durante la perquisizione.