Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 749
COMISO - 01/12/2009
Cronache - Comiso: altre 3 macchine incendiate nella notte

Comiso: 2 Punto e una Panda distrutte dalle fiamme

Gli incendiari hanno dato fuoco alla Punto di un professionista originario di Raddusa e le fiamme hanno coinvolto anche altre due utilitarie di due braccianti agricoli
Foto CorrierediRagusa.it

Ancora fuoco a Comiso, in via Canicararo, a 300 metri dalla sede del Commissariato. Tre macchine sono state distrutte dalla fiamme divampate dopo l’una. L’origine è dolosa. Qualcuno ha versato liquido infiammabile dentro una Fiat Punto di proprietà di un biologo originario di Raddusa ma residente a Comiso, e le fiamme hanno avvolto anche una Punto e una Panda di proprietà di due braccianti agricoli. I vigili del fuoco hanno completato il lavoro alle 3,10 del mattino.

S’ignorano i motivi che hanno scatenato l’attentato ai danni del biologo. Una persona tranquilla, incensurata, per cui si presume che la causa, se non si tratta del solito piromane che si diverte a dar fuoco alle vetture in sosta, possa essere di origine strettamente personale. Sull’accaduto stanno indagando gli inquirenti del Commissariato di Comiso coordinati dal dirigente Rosario Amarù.

Questo rogo segue di 48 ore quello della Fiat Uno rubata e poi incendiata vicino al rifornimento di benzina di via Principe di Piemonte. Anche in quel caso, di origine dolosa, la Polizia ha le idee chiare ma ancora non dispone degli elementi che possano fare piena luce sul gesto malavitoso.

SOTTO, LE FOTO DELLE AUTO IN FIAMME. CLICCATECI SOPRA PER INGRANDIRLE