Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 607
COMISO - 27/07/2009
Cronache - Comiso: la piccola si sporgeva pericolosamente dal balcone del secondo piano

Comiso: bimba cinese rischia di cadere nel vuoto

E’ intervenuta la Polizia che ha sfondato la porta dell’appartamento deserto per scongiurare una possibile tragedia

Una bimba cinese di 5 anni rimasta sola in casa rischiava di cadere dal balcone del secondo piano di uno stabile di viale della Resistenza. Dei passanti si erano accorti che la bambina si sporgeva pericolosamente dalla ringhiera, con il pericolo concreto di cadere nel vuoto.

E’ stata la Polizia ad intervenire. Si è reso necessario sfondare la porta dell’appartamento, visto che non rispondeva nessuno. Dopo aver tratto in salvo la bambina in lacrime, i poliziotti hanno appurato che l’uomo alla quale la piccola era stata affidata in custodia dalla madre, era uscito di corsa da casa dopo aver saputo che la moglie aveva avuto un incidente, per fortuna non grave, mentre viaggiava in auto proprio assieme alla mamma della piccola, sua amica.

Quando l’uomo, anch’egli asiatico, era uscito di corsa, la bambina stava dormendo nella sua cameretta. Quando si è svegliata, la piccola non ha trovato nessuno a casa e, vedendo il balcone aperto, si è affacciata per cercare i suoi genitori, sporgendosi dalla ringhiera senza capire di rischiare di finire in strada. Per fortuna tutto si è risolto per il meglio.