Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 1113
COMISO - 08/05/2009
Cronache - Operazione di controllo del territorio ipparino dei Carabinieri

2 chili di marijuana e merce rubata: arrestato comisano

Ordine di carcerazione anche per un vittoriese. Dovrà scontare 3 anni Foto Corrierediragusa.it

Teneva in casa due chili di marijuana e svariati elettrodomestici di provenienza furtiva per un valore complessivo di oltre 50mila euro. Per Angelo Cutello, comisano, 49 anni, disoccupato e già noto per reati specifici, si sono spalancate le porte del carcere di Ragusa.

L’arresto è stato effettuato a Comiso dai Carabinieri della compagnia di Vittoria. La droga, buona parte della quale suddivisa in dosi pronte per lo smercio, era nascosta in cucina, all’interno di alcuni barattoli. Nel garage invece i militari hanno trovato il bazar della merce rubata: 12 climatizzatori, 2 gruppi elettrogeni ed altro materiale di cui Cutello non ha saputo indicare la provenienza. Le manette sono dunque scattate per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio e ricettazione.

A Vittoria i Carabinieri hanno invece arrestato Ignazio Lorefice, 49 anni, vittoriese, in esecuzione di una ordinanza di carcerazione per i reati di furto aggravato e detenzione di droga ai fini dello spaccio in riferimento a fatti registratisi nell’aprile di 11 anni fa. Lorefice dovrà scontare tre anni di carcere, oltre al pagamento di seimila euro di multa.

(Nella foto in alto da sx Angelo Cutello e Ignazio Lorefice)