Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 556
COMISO - 11/03/2009
Cronache - Comiso: il fatto si è registrato in via Sacco, nel quartiere Monserrato

Comiso: degenera lite tra vicini. Per uno trauma facciale

L’aggressore è stato denunciato a piede libero. Dovrà rispondere di lesioni personali

Una lite tra vicini a Comiso. Una lite come tante, forse troppe, che si verificano nelle nostre città. Stavolta, la vicenda che vi raccontiamo è avvenuta a Comiso, in via Sacco, nel quartiere Monserrato. Protagonisti due vicini di casa, che già in passato avevano avuto qualche piccola scaramuccia verbale per problemi di viabilità e posteggio. Le ruggini, quindi, covavano da tempo.

Qualche giorno fa, il più anziano dei due, un uomo di 55 anni, protesta con il vicino di casa perchè la sua auto era stata posteggiata davanti al garage. Il vicino, un trentunenne, non gradisce e reagisce con violenza. Dalle parole si passa ai fatti e l’uomo più anziano è costretto a ricorrere alle cure del vicino ospedale. Per lui, ferite, trauma facciale, qualche problema all’orecchio: la prognosi è di 8 giorni.

L’uomo denuncia tutto agli agenti del commissariato racconta l’accaduto e la propria versione dei fatti: il suo aggressore viene denunciato a piede libero. Dovrà rispondere di lesioni personali. Quest’ultimo, però, non è rimasto con le mani in mano. A sua volta, ha deciso di dire la propria e, nel commissariato di via Pietro Micca, ha raccontato di aver subito, a sua volta, delle ingiurie. Questo ha fatto scattare la segnalazione all’autorità giudiziaria anche per la persona da lui aggredita. La vicenda non finisce qui: le contumelie e le accuse reciproche proseguiranno anche nell’aula del tribunale.