Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 684
COMISO - 25/02/2009
Cronache - Comiso: il bambino se l’è cavata con qualche lieve escoriazione

Guida senza patente e travolge un bimbo, denunciato

Un comisano di 58 anni all guida di una motoape aveva lasciato la piccola vittima in ospedale e se n’era andato. E’ stato poi rintracciato

E’ accaduto tutto nella serata del giorno di Carnevale. La festa nella piazza Fonte Diana aveva attirato un gran numero di bambini. Un gruppetto si era fermato a giocare nell’ampio marciapiede nei pressi della scuola elementare De Amicis. All’improvviso, un bambino, per scansare un getto di schiuma, si sposta sulla strada, proprio mentre sopraggiunge una motoape, che non riesce ad evitarlo. L’urto, per fortuna, non è violento.

L’uomo scende dal suo motocarro, si accerta che il bambino non ha riportato gravi ferite e va via. Un giovane lo riconosce, lo segue fino a casa e gli chiede di tornare per mettersi a disposizione dei familiari. L’uomo, però, rifiuta. Quando arriva la Polizia municipale e la Polizia, il giovane racconta l’accaduto: grazie a lui, gli agenti hanno rintracciato l’investitore e lo hanno denunciato a piede libero.

Nel frattempo, si scopre che l’uomo era sprovvisto di patente, era già stato denunciato due anni fa per lo stesso motivo, non aveva copertura assicurativa e guidava un motocarro sottoposto a sequestro penale ed amministrativo. Inevitabili le conseguenze giudiziarie. Parenti ed amici hanno portato il bambino in ospedale. Per lui, solo qualche ferita non grave. E’ stato medicato ed è già tornato a casa. Per lui, la prognosi è di 8 giorni.