Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1373
COMISO - 06/02/2009
Cronache - Comiso - Nel cantiere edile di via Biscari, alla periferia cittadina

Atto criminale, bombola del gas fatta esplodere in un immobile

Indagini della Polizia per risalire agli autori del gesto intimidatorio che ha messo a repentaglio la pubblica incolumità
Foto CorrierediRagusa.it

Ignoti malviventi piazzano una bombola di gpl in un edificio in costruzione, vi accatastano legname ciarpame e vi danno fuoco, provocando una violenta esplosione che, per fortuna, non ha causato vittime o feriti. I danni sono stati contenuti e il boato ha scosso l´intera via Biscari, alla periferia della città.

L´atto criminale è stato compiuto in centro giovedì sera, poco dopo le 21. Nessun testimone ha assistito alla scena. Le indagini su questo gesto intimidatorio sono condotte dalla Polizia, che ha già sentito il titolare del cantiere, il quale avrebbe riferito di non aver ricevuto minacce o richieste estorsive.

Sono stati i vigili del fuoco a spegnere le fiamme, accertando altresì la sicurezza dello scheletro dell´edificio, che non è stata intaccata dalla deflagrazione.

(Nella foto in alto la bombola gpl fatta esplodere dai malviventi)