Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 19 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:33 - Lettori online 733
COMISO - 31/08/2017
Cronache - E’ scattata la denuncia

Ladro tradito da impronte digitali

Grazie ai rilievi della polizia scientifica Foto Corrierediragusa.it

Il furto risale al mese di giugno scorso quando una famiglia comisana chiamò il 113 per richiedere l’intervento della polizia visto che tornando a casa aveva avuto l’amara sorpresa di accorgersi di avere subito un furto. Ora , grazie all’elaborazione dei rilievi della polizia scientifica, è stato accertato che alcune delle impronte digitali prelevate sugli oggetti hanno trovato corrispondenza con l’impronta del palmo della mano destra e con il dito indice della mano destra di un 47enne catanese condannato varie volte per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti.

Tali accertamenti attribuiscono la responsabilità del furto al malvivente catanese e per tale motivo l’uomo è stato immediatamente denunciato alla procura di Ragusa che valuterà l’opportunità di adottare adeguate misure cautelari nei confronti del soggetto.