Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 23 Agosto 2017 - Aggiornato alle 17:25 - Lettori online 535
COMISO - 23/11/2016
Cronache - Arrestato un rumeno "furbetto"

Si era allacciato alla corrente pubblica

E’ intervenuta la polizia Foto Corrierediragusa.it

La polizia di Comiso ha arrestato in flagranza di reato un rumeno già noto alle forze dell´ordine per il furto aggravato di energia elettrica. Durante un normale controllo da parte dei poliziotti, l´uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari, è apparso nervoso e ha insospettito gli agenti. E´ stato quindi appurato che il contatore elettrico risultava spento ma che erano comunque accesi tutti gli elettrodomestici e le stufe elettriche. Il giovane ha quindi immediatamente staccato i cavi collegati abusivamente ad un vecchio contatore elettrico (foto) da cui arrivata l´elettricità. Un tecnico dell´Enel, chiamato dagli agenti, ha appurato che la luce arrivava dalla rete pubblica esterna alla quale il rumeno si era allacciato in maniera abusiva. Tutto questo avveniva da oltre un anno e il danno calcolato è di circa mille 500 euro.