Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:11 - Lettori online 1781
COMISO - 31/12/2015
Cronache - La polizia è risalita in poco tempo ai ladri

Rubano marsupio con 4 bancomat al bar

Per la coppia è scattata la denuncia Foto Corrierediragusa.it

Sono stati identificati e denunciati dalla polizia i due ladri che sotto le feste avevano derubato un 58enne al bar del proprio marsupio contenente 450 euro. Il cliente aveva dimenticato l´oggetto su uno sgabello del locale, ma quando è tornato non ve n´era traccia. Come documentato dalle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del bar, il marsupio era finito nelle mani di G.V., 41 anni, già noto per vari reati, e del 45enne G.C. Dopo essersi assicurati che l´oggetto fosse incustodito, i due ladri se lo erano portati via nascondendolo sotto il giubbotto. All´interno del marsupio erano presenti 4 bancomat di diversi istituti di credito, la patente di guida, la carta d´identità e altri documenti. I ladri avevano già effettuato dei prelievi per circa mille euro in tre diversi istituti di credito a Comiso dal momento che l´incauto possessore aveva lasciato nello stesso marsupio pure le annotazioni dei pin. In breve la polizia ha rintracciato i due, di cui uno trovato in possesso di 450 euro in contante e di un coltello. I due uomini sono stati denunciati per furto e uno di loro anche per porto ingiustificato di coltello.

Nel fotogramma una delle fasi del furto del marsupio al bar