Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1124
COMISO - 14/08/2015
Cronache - Episodio di inaudita violenza sedato dalla polizia in via Cucuzzella

Picchia una mamma davanti alla figlia di 8 anni

I tre rissosi, dopo una visita al pronto soccorso, hanno rimediato ferite e contusioni (il più grave l’accoltellato con prognosi di una settimana) e una denuncia ciascuno per rissa e lesioni personali Foto Corrierediragusa.it

Per dei sacchi di spazzatura che sarebbero finiti sul suo autocarro un comisano non si è fatto scrupolo di insultare e spintonare una donna, facendola cadere per terra sull’uscio di casa assieme alla figlioletta di 8 anni che aveva assistito all’alterco. Accortosi di tutto il marito della vittima picchia l’aggressore, che finisce accoltellato nonostante fosse sopraggiunto il figlio a dargli manforte. I tre rissosi, dopo una visita al pronto soccorso, hanno rimediato ferite e contusioni (il più grave l’accoltellato con prognosi di una settimana) e una denuncia ciascuno per rissa e lesioni personali. E’ stata la polizia ad intervenire in via Cucuzzella, dopo l’allarme lanciato dai residenti, sedando gli animi e scongiurando un epilogo ben peggiore. Il comisano aveva accusato la donna di aver lanciato dei sacchi di spazzatura dal balcone di casa sul suo autocarro, circostanza negata dalla donna che si è vista schiaffeggiare e strattonare, con gli occhiali da vista volati via e lei caduta sul pavimento assieme alla figlia spaventata che le stava vicino.

Poi l’intervento del marito della donna e del figlio dell’aggressore, fino alla coltellata all’addome e all’arrivo dei poliziotti che hanno evitato il peggio.