Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 569
COMISO - 20/08/2014
Cronache - Lo stalker è un 73enne

Perseguita la cognata dandole della prostituta

Per la donna l’incubo è ora finito grazie all’intervento degli agenti del commissariato di Comiso Foto Corrierediragusa.it

Nonostante la non più verde età riesce a rendere la vita impossibile alla cognata con ripetuti atti persecutori terminati solo grazie all´intervento della polizia: si tratta del 73enne G.B., accusato di stalking. L´uomo, la scorsa Pasqua, era stato vittima delle ire del fratello che aveva tentato nientemeno che di ucciderlo con un fucile, finendo per questo motivo in carcere. Il 73enne aveva quindi pensato di "rifarsi" con la cognata, vendicandosi trasformando in un incubo la vita della donna, dandole della prostituta e danneggiando tra l’altro l’impianto idrico della sua abitazione. Per la donna l’inferno è ora finito grazie all’intervento degli agenti del commissariato di Comiso, che hanno accusato il suo anziano persecutore di stalking.

L’uomo è stato destinatario di una ordinanza di custodia cautelare del gip per atti persecutori e pertanto non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla cognata, a cominciare ovviamente dall’abitazione.