Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 971
COMISO - 29/03/2014
Cronache - Operazione della Polizia

Rubano 300 chili di rame da ex base Nato. Arrestati

Manette per 2 romeni. Un terzo riesce a scappare Foto Corrierediragusa.it

Ancora ladri di rame arrestati dalla Polizia di Comiso coordinata dal dirigente Emanuele Giunta nell’ex base nato adiacente l’aeroporto «Magliocco» di Comiso. I malviventi, vistisi scoperti, avevano tentato la fuga al volante della loro Bmw dove avevano caricato 300 chili di tubi di rame, con gli agenti alle calcagna. L’inseguimento è durato poco e i ladri sono stati subito bloccati. Le manette sono scattate per i romeni Vasile Ciobani e Danut Hanu per furto aggravato in concorso. Un terzo connazionale è riuscito a scappare a piedi per le campagne.

Sale ancora dunque il numero delle operazioni di Polizia effettuate nella repressione di questo genere di reati visto che agli innumerevoli casi di stranieri denunciati per furto e ricettazione, si aggiungono i 7 arresti effettuati dalla Polizia nel solo mese di marzo.


COME MAI?
29/03/2014 | 20.25.44
Gianni

Tralasciando il fatto che è inutile denuciare questa gente (vedi quanto gliene frega), come mai riescono spesso a beccare chi trafuga rame dalla ex base Nato e non chi lascia al buio intere contrade in tutto il territorio??