Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 752
COMISO - 06/12/2013
Cronache - Nel corso di una perquisizione domiciliare fra Comiso e Vittoria

Arrestato Massimo Villi, aveva droga e proiettili in casa

Il solito cane Ivan scova 40 grammi di marijuana, una pianta di cannabis e munizioni calibro 357 magnum e 38
Foto CorrierediRagusa.it

A questo punto fa più paura il cane che i carabinieri. Ivan colpisce ancora. In territorio ipparino, al confine fra Comiso e Vittoria, i carabinieri di Comiso hanno arrestato il vittoriese Massimo Villi, 38 anni, disoccupato.

Il cane antidroga nel corso della perquisizione domiciliare ha fiutato e scovato 40 grammi di marijuana, una pianta di cannabis indica alta un metro, 8 proiettili di calibro 357 magnum, e uno di calibro 38. Villi è stato arrestato e mandato subito agli arresti domiciliari, mentre la droga inviata all’Asp di Ragusa per l’analisi del caso.