Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 819
COMISO - 19/11/2013
Cronache - L’uomo e la donna, incensurati, sorpresi a bordo di una vettura carica di matasse

Coppia di romeni arrestata per ricettazione di rame

Trecento matasse di rame erano state rubate nei locali dell’ex base Nato

Ladri di rame arrestati dai Carabinieri di Comiso. Sono Lucian Visine Dragomir, 39 anni, e Luminita Tudorache, 26 anni entrambi incensurati, sono stati sorpresi dai militari dell’Arma in contrada «Cannamellito» a bordo dell’autovettura Lancia Lybra carica di 300 chili di matasse di rame, asportato dai locali della ex Base Nato. La refurtiva recuperata è stata restituita ai militari dell’aeronautica militare del 41° stormo di Catania, responsabili della vigilanza dell’area, la quale avrebbe potuto fruttare quasi 2.000 euro.

I due romeni sono stati immediatamente tratti in arresto e condotti presso la caserma di via Sciascia, da dove al termine delle formalità di rito, sono stati ammessi agli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria Iblea davanti la quale dovranno rispondere del reato di ricettazione.